Abrasione corneale: cosa fare?

0
Abriasione corneale

L’abrasione corneale è una delle lesioni oculari più comuni. Una cornea abrasa causa spesso un notevole disagio, occhi rossi e ipersensibilità alla luce. Le abrasioni corneali sono il risultato di una perdita di cellule nello strato superiore della cornea, chiamato epitelio corneale.

La cornea è la superficie anteriore chiara dell’occhio, e parte del suo lavoro è quello di mettere a fuoco la luce, consentendo di vedere. Una cornea sana è essenziale per una buona visione.

Oltre ad alterare la vista, una cornea abrasa rende l’occhio più suscettibile alle infezioni. In caso di sospetto di abrasione corneale, è importante recarsi presso il proprio oculista il prima possibile.

 

Cosa causa le abrasioni corneali?

Ci sono innumerevoli cause di abrasione corneale, qualsiasi cosa che entri in contatto con la superficie dell’occhio può causare lesioni.

Rami di alberi, carta, spazzole per il trucco, un animale domestico, un dito, detriti sul posto di lavoro, attrezzature sportive e molto altro ancora, rappresentano un pericolo per la superficie degli occhi.

Molte abrasioni corneali non sono causate da un evento traumatico evidente, come ad esempio la penetrazione di un corpo estraneo negli occhi. Anche la sabbia, la polvere e altre piccole particelle possono esserne la causa, specialmente se si sfregano gli occhi.

La secchezza degli occhi può aumentare il rischio di abrasione corneale, in particolare quando ci si risveglia dal sonno. Se gli occhi si seccano durante il sonno, le palpebre possono aderire alla cornea rimuovendo parte dell’ epitelio, causando anche tanto dolore.

Le lenti a contatto di solito non proteggono gli occhi dalle abrasioni corneali, anzi possono aumentare il rischio di graffi alla cornea se indossate troppo a lungo o se danneggiate.

 

Sintomi di una cornea abrasa

La cornea è una delle parti più sensibili del corpo, quindi anche una piccola abrasione corneale può essere estremamente dolorosa e da la sensazione di avere un oggetto ruvido nell’occhio.

Oltre al dolore e a una sensazione di corpo estraneo, altri segni e sintomi di abrasioni corneali includono arrossamento, lacrimazione, sensibilità alla luce, mal di testa, visione offuscata o ridotta, contrazioni oculari, un dolore sordo e, occasionalmente, nausea.

Se si pensa di aver subito un’ abrasione corneale e si verifica uno qualsiasi di questi sintomi, consultare immediatamente il proprio oculista.

 

Cosa aspettarsi

Le persone hanno la tendenza a strofinarsi gli occhi quando sentono di avere all’interno un corpo estraneo, ma questo può peggiorare notevolmente le cose.

Se si ha qualcosa nell’occhio, si può tentare di sciacquarlo con l’acqua, ma si raccomanda di non strofinare l’occhio o bendarlo con un cerotto poiché questo può accelerare la crescita batterica e aumentare il rischio di un’infezione oculare.

Se possibile, risciacquare l’occhio con una soluzione salina sterile o una soluzione per lenti a contatto piuttosto che con acqua del rubinetto o acqua in bottiglia, che contengono microorganismi come l’ acanthamoeba; Questi agenti patogeni possono causare una grave infezione che mette in pericolo la vista se introdotti in un occhio interessato da un’abrasione corneale.

Dopo aver sciacquato l’occhio, se il rossore, il dolore o la sensazione di corpo estraneo continua, è opportuno rivolgersi al proprio medico oculista.

Per diagnosticare un’abrasione corneale, l’optometrista o l’oculista può applicare una goccia oculare per intorpidire l’occhio in modo da poterlo tenere aperto per l’esame, dopo di che valuta l’entità dell’abrasione utilizzando la lampada a fessura.

 

Trattamenti

Il trattamento di un’abrasione corneale dipende dalla gravità della ferita e dalla causa. Le abrasioni minori a volte possono essere trattate con gocce lubrificanti per mantenere l’occhio umido durante il naturale processo di guarigione dell’occhio.

Come precauzione, anche le abrasioni superficiali a volte vengono trattate con gocce oculari antibiotiche per prevenire le infezioni durante la guarigione. Le abrasioni corneali superficiali tendono a guarire rapidamente, di solito entro due o tre giorni.

Ma altre abrasioni corneali possono richiedere una pomata antibiotica da applicare sull’occhio più a lungo, uno steroide per diminuire l’infiammazione e le cicatrici, e qualcosa per alleviare il dolore e la sensibilità alla luce. Le abrasioni corneali profonde e grandi richiedono più tempo per guarire e possono causare una cicatrice permanente che potrebbe influire sulla vista.

In alcuni casi, le cornee abrase vengono trattate con una cosiddetta lente a contatto con bendaggio; Sono lenti speciali che vengono usate insieme a gocce oculari e forniscono sollievo dal dolore e a volte possono accelerare la guarigione.

In genere, le classiche lenti a contatto  non devono essere indossate su una cornea abrasa a causa dell’ aumentato rischio di infezione che si sviluppa sotto la lente.

A seconda del trattamento e della gravità della lesione, l’optometrista o l’oculista può programmare un esame di follow-up non appena 24 ore dopo il trattamento iniziale.

In caso di trattamento immediato, la maggior parte delle abrasioni corneali ha una guarigione completa senza perdita permanente della vista.

Se non trattate, alcune abrasioni corneali profonde possono portare ad un’ulcera corneale che può causare una grave perdita della vista. Le abrasioni causate da materia organica, in particolare, possono aumentare il rischio di ulcerazione corneale.

 

Come prevenire un’abrasione corneale

Sebbene molte cause di abrasioni corneali siano difficili da prevenire, altre possono essere evitate prendendo alcune semplici precauzioni di buon senso.

Ad esempio, indossare sempre occhiali di sicurezza o occhiali protettivi in ambienti di lavoro in cui sono presenti detriti nell’aria, in particolare in ambienti di saldatura. Allo stesso modo, gli occhiali protettivi dovrebbero essere usati quando si lavora in cantiere, si usano utensili elettrici e si pratica sport.

Se si indossano le lenti a contatto, seguire sempre le istruzioni del proprio oculista sui tempi di porto, sulla cura delle lenti a contatto da utilizzare per mantenere la cornea sana e robusta. Se si verifica un’abrasione corneale che sembra essere correlata agli occhi secchi, consultare il proprio oculista per una valutazione dettagliata della superficie anteriore degli occhi e, se necessario, seguire il protocollo di trattamento degli occhi secchi raccomandato dal medico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here